Cos’è l’endocrinologia?

L’endocrinologia è una branca della medicina interna che si occupa del sistema endocrino, quindi delle ghiandole endocrine e dei meccanismi ormonali da esse regolati.

Un esempio di condizioni mediche generate da disfunzioni del sistema endocrino sono le malattie della tiroide, il diabete, il morbo di Addison, l’ipogonadismo, i problemi di crescita e molte altre.

Sistema endocrino e ormoni: a cosa servono?

Il sistema endocrino è l’insieme delle ghiandole endocrine del nostro corpo, cioè delle ghiandole in grado di produrre ormoni. Gli ormoni sono sostanze biologiche in grado di trasportare un segnale – servendosi del torrente circolatorio del sangue – da una cellula a un’altra cellula, o tessuto, od organo, al fine di stimolare una determinata risposta funzionale.

Il sistema endocrino è di fondamentale importanza nel corso della nostra intera vita: esso, infatti, regola la crescita, il metabolismo, lo sviluppo sessuale, la digestione, l’umore, lo stress e il ciclo sonno-veglia.

Le ghiandole endocrine maggiori sono:

  • l’ipotalamo – esso secerne gli ormoni necessari a interagire e stimolare la vicina ipofisi. È situato al di sotto del talamo;
  • ipofisi – è di grande importanza poiché, stimolata dall’ipotalamo, secerne 9 ormoni diversi: l’ormone della crescita, la tireotropina, l’adenocorticotropo, la prolattina, le gonadotropine, il melanotropo, l’ossitocina e l’ormone antidiuretico;
  • tiroide – situata alla base della gola, produce 3 ormoni: la tiroxina, la triodotironina e la calcitonina;
  • epifisi – secerne la melatonina, che regola il ciclo sonno-veglia durante il giorno;
  • pancreas – appartiene all’apparato digerente e secerne gli ormoni insulina, glucagone e peptide pancreatico;
  • surreni – localizzati superiormente ai reni, sono deputate alla secrezione di adrenalina, cortisolo, noradrenalina e aldosterone;
  • gonadi – corrispondono alle ovaie nelle donne e ai testicoli nell’uomo, producono i gameti e gli ormoni sessuali.

Endocrinologia: cosa cura?

Con una visita endocrinologica, indolore e non invasiva, è possibile individuare, analizzare e intervenire tempestivamente sulle problematiche legate a eventuali disturbi ormonali.
L’endocrinologia, infatti, cura ogni tipo di squilibrio ormonale tra cui:

  • diabete mellito – si tratta di una malattia metabolica causata da una diminuzione delle attività dell’ormone insulina, prodotto dal pancreas;
  • problemi di crescita – nanismo e gigantismo sono le due macro-categorie dei problemi riferiti alla crescita; il primo, come suggerisce il nome, descrive difetti di sviluppo staturale, mentre il secondo un eccesso di sviluppo staturale;
  • malattie della tiroide – le più note e comuni sono ipotiroidismo, ipertiroidismo, tiroidite, noduli tiroidei e gozzo;
  • problemi di infertilità dovuti a ipogonadismo – l’ipogonadismo indica una riduzione dell’attività funzionale delle gonadi, il cui compito è quello di produrre cellule e ormoni sessuali;
  • problemi di menopausa – la menopausa è una condizione fisiologica caratterizzata da profondi squilibri ormonali per cui si consiglia una visita endocrinologica sia nel caso di sintomi molto intensi sia nel caso di menopausa precoce (quando essa si presenti prima della fine dei 40 anni);
  • problemi di pubertà precoce o anticipata – quando lo sviluppo sessuale avviene prima dei 9 anni nei maschi e degli 8 anni nelle femmine si parla di pubertà precoce;
  • problemi di dislipidemia – le anomalie dei lipidi presenti nel sangue possono portare a un innalzamento dei livelli ematici di cortisolo, componente principale per la sintesi degli ormoni steroidei.

Molte altre patologie possono essere tempestivamente diagnosticate e curate attraverso una visita endocrinologica.
Presso il Poliambulatorio Pret Medica di Roma è possibile affidarsi a una struttura accogliente e attrezzata e a un team di medici specialisti altamente qualificati.

    Prenota una visita





    © Pretmedica | Direttore Sanitario Dr Francesco Pizzo | Autorizzazione Sanitaria n° G02391 del 4/3/2022